Fascite plantare

Cos’è la fascite plantare

La fascite plantare è un quadro caratterizzato da dolore calcaneare a livello dell’inserzione della fascia plantare responsabile del mantenimento dell’arco plantare. L’infiammazione può essere associata a una caratteristica spina calcaneare a partire dal processo mediale del calcagno.

Sintomi e diagnosi

  • Clinicamente si manifesta con tallodinia e algia in regione plantare accompagnata nei casi più gravi da una limitazione funzionale, soprattutto nelle fasi acute.

Trattamento

La fascite plantare viene trattata principalmente con metodi conservativi come fisiochinesiterapia, dispositivi ortesici (plantari), terapie infiltrative e farmaci antiinfiammatori.

Nelle rare forme resistenti al trattamento conservativo è necessario ricorrere all’intervento chirurgico che può essere realizzato con la tecnica percutanea. Se presente, si può effettuare l’asportazione della spina calcaneare sotto controllo fluoroscopio.

CASI CLINICI

fascite plantare